Telefoni fissi e accessori: migliore telefono fisso cordless, prezzi, marche, come scegliere

Se vuoi conoscere tutto sulla telefonia fissa e gli accessori, sei nel posto giusto. In questa guida completa ti illustreremo tutte le caratteristiche essenziali da conoscere quando ci si accinge all’acquisto di prodotti telefonici nuovi. I telefoni fissi sono degli apparecchi indispensabili per comunicare con gli amici e i familiari. Ma in commercio troveremo anche moltissimi accessori da adoperare insieme alla telefonia fissa. E allora scopriamo insieme cosa sono questi prodotti e come adoperarli.

Telefonia fissa ed accessori: cosa sono

Per telefonia fissa ed accessori, si intendono tutte quelle apparecchiature inerenti alla comunicazione. I telefoni fissi risultano essere i prodotti più acquistati per comunicare con qualcuno. Ne troveremo vari modelli sia in un ambito domestico che lavorativo. Si tratta di telefoni con il filo che in molti casi dispongono di varie opzioni aggiuntive per migliorare ancora di più la qualità della telefonata.

I telefoni fissi sono composti principalmente da due parti: la base ed il microtelefono. La base rappresenta la scatola fissa del telefono su cui è presente il tastierino numerico e l’appoggio per la cornetta. La tastiera è un insieme di pulsanti con i numeri e con altri tasti utili per svolgere altre funzioni. Oltre ai numeri, potremo trovare il pulsante R per richiamare l’ultimo numero chiamante e altri tasti che servono a memorizzare i propri contatti preferiti.

Il microtelefono invece rappresenta la cornetta stessa, ovvero la componente che si tiene all’orecchio per telefonare. Dispone di un microfono e di un altoparlante, l’uno serve per captare la propria voce e l’altro invece per riuscire ad ascoltare la voce dell’interlocutore.

Il telefono dispone poi di un filo collegato direttamente alla presa a muro e può disporre sulla sua base anche di alcune porte d’ingresso. La telefonia fissa con queste porte consente di collegare degli accessori aggiuntivi per migliorare la propria esperienza telefonica. potremo infatti aggiungere degli auricolari o potremo connettere ulteriori dispositivi. Sono molte le funzioni che potremo sfruttare, soprattutto in ambito aziendale. Dall’aggiunta delle webcam per le conferenze fino alle schede SIM per gestire le chiamate del cellulare su un unico supporto. Scopriamo insieme tutte le funzioni della telefonia fissa e dei suoi accessori, ma prima sarà utile confrontare questi modelli con gli altri tipi di telefoni.

Telefoni fissi o cordless? Un confronto

Spesso nelle case ritroviamo dei telefoni senza fili, ovvero i cordless. Con l’avanzare della tecnologia ed il frequente uso dei telefoni cellulari, anche in casa si vuole avere la stessa comodità di telefonare con un apparecchio mobile. Tuttavia occorre dire che i telefoni fissi continuare a restare degli acquisti migliori per alcune ragioni che vi spiegheremo nei prossimi paragrafi.

La comunicazione è un fattore molto importante e per anni il telefono occupa spazio nelle case per restare in contatto con i familiari o con gli amici. Scegliere un prodotto che faccia davvero al proprio caso è davvero importante e per poterlo fare bisogna saper differenziare i vari modelli presenti in commercio.

Cordless

I telefoni senza fili, e quindi i cordless, hanno il vantaggio di poter telefonare passeggiando per la stanza o girando per la casa. Tenendo sempre in considerazione che dispongono di un determinato raggio d’azione, quindi non potremo mantenere la linea fuori casa, bisogna dire che si tratta di un aspetto molto comodo. Infatti, durante la telefonata potremo continuare a fare qualsiasi tipo di azione, basterà spostarsi per casa con l’apparecchio all’orecchio.

Tuttavia, occorre specificare che i telefoni fissi dispongono di un aspetto favorevole che non hanno i cordless: l’assenza di alimentazione. I cordless, per funzionare, necessitano di essere continuamente alimentati dalla corrente elettrica. Quando salta la corrente però, questi smettono di funzionare e non sarà nemmeno possibile avviare una chiamata urgente. La telefonia fissa invece non necessita di un’alimentazione con la corrente elettrica e proseguirà a funzionare in ogni occasione.

Telefoni fissi

La telefonia fissa, grazie ai suoi accessori e ai due fili che si collegano ad essa, non necessitano di restare collegati all’alimentatore. Il noto doppino in rame è composto da un cavo che trasmette il segnale voce ed internet, e l’altro cavo fornisce da sé l’alimentazione che serve a far funzionare il telefono. In caso vi trovaste in una situazione di emergenza e non c’è la corrente elettrica, potrete perciò continuare ad usare il telefono. Si tratta di una prerogativa molto importante per gli anziani.

Inoltre, occorre dire che i telefoni fissi assicurano una minore propagazione delle onde elettromagnetiche in casa, preservando il buono stato ed evitando un inquinamento domestico.

Tecnologia della telefonia fissa

La telefonia fissa è dotata di diversi tipi di tecnologie in base alla loro conformazione. La differenza più grande è quella tra telefoni analogici e digitali, ma in circolazione troviamo anche molti apparecchi del tipo VoIP.

Prima di acquistare un nuovo telefono fisso, sarà molto importante conoscere le caratteristiche dei vari modelli. In questo modo potremo orientarci con maggiore consapevolezza sui prodotti che fanno davvero al caso delle nostre esigenze.

Se abbiamo bisogno di un’apparecchiatura di telefonia fissa per le aziende che sappiano sfruttare al meglio ogni funzione innovativa, i modelli digitali o VoIp faranno al caso nostro. Se, invece, abbiamo bisogno di un telefono standard per chi ha poche pretese, potrete orientarvi anche nei telefoni con la tecnologia analogica. Scopriamo quali sono le varie caratteristiche.

Telefonia fissa analogica: le caratteristiche

I telefoni fissi analogici rappresentano i primi modelli in assoluto di telefonia fissa. Senza molti accessori e con funzioni piuttosto basilari, la tecnologia analogica fornisce delle funzioni standard ed una connessione piuttosto discreta.

I telefoni analogici sfruttano dei semplici segnali non digitali che spesso riportano una voce leggermente distorta. La qualità del segnale a volte potrebbe apparire compromessa dalle condizioni metereologiche. Difatti, se fuori c’è un forte temporale, potrebbe cadere presto la linea e le chiamate si interromperebbero.

I modelli analogici sono infatti spesso soggetti a delle interferenze che potrebbero rovinare in parte la qualità della telefonata. Il segnale via cavo potrebbe essere distorto per qualsiasi ragione.

I telefoni di questo tipo risultano ideali in casa, soprattutto per le persone che non hanno troppe pretese e hanno bisogno di un semplice apparecchio per telefonare. I vari prodotti risultano notevolmente economici e il loro funzionamento è davvero basilare.

Telefonia fissa digitali: le caratteristiche

I telefoni digitali sono i modelli che invece hanno preso piede in maggior modo nelle aziende ma anche nelle case. Si tratta di una tecnologia di telefonia fissa che per funzionare converte un segnale elettrico in un codice binario di sequenze da 0 e 1. La qualità del segnale è davvero ottima e, differentemente dal telefono analogico, potrai telefonare con facilità anche con cattive condizioni atmosferiche.

I modelli digitali ti consentono di avere una vera e propria rete telefonica interna, dall’inglese Private Automatic Branch eXchange, la quale ti permette di avere una sorta di centrale telefonica privata. Con questa potrai chiamare i colleghi o i clienti con una facilità mai vista prima.

I telefoni digitali risultano più costosi rispetto ai modelli analogici, tuttavia i prezzi risultano più accessibili e anche le funzioni sono migliori.

Telefonia fissa VoIP: le caratteristiche

Molto conosciuta è anche la tecnologia VoIP. Si tratta dei telefoni noti anche come SIP i quali dispongono di un software che sfrutta la rete Internet. Per telefonare utilizzerai Internet e non altri tipi di segnali. La qualità del segnale tuttavia potrebbe risultare non perfetta perché la connessione potrebbe essere troppo intasata e le chiamate potrebbero cadere.

I telefoni VoIP consentono di utilizzare l‘IP Private Branch eXchange per avere una sorta di centralina virtuale, molto utile in ambito professionale. Potrai disporre anche della tecnologia Power Over Ethernet (PoE) che ti consente di alimentare la telefonia fissa con il cavo Ethernet.

Si tratta di modelli di telefonia fissa piuttosto costosi ma con delle funzioni utili per risparmiare anche sulla bolletta.

Funzioni della telefonia fissa

In commercio troverai dei modelli di telefonia fissa dotati di diverse funzioni in base alla destinazione di utilizzo. Dalle opzioni più standard, avrai a disposizioni anche delle caratteristiche innovative per rendere le telefonate più professionali.

Nei prossimi paragrafi distingueremo le varie funzioni in base al campo d’utilizzo, in questo modo potrai orientarti al meglio nella scelta del prodotto che fa davvero al caso tuo.

Telefonia fissa per destinazione d’uso domestica: le funzioni

Sono molte le funzioni di cui poter disporre in un apparecchio di telefonia fissa per l’uso domestico, nonché gli accessori da connettere al dispositivo.

Prima di tutto, vi segnaliamo la funzione di rubrica. Dipendentemente dal modello di telefono di cui disponete, potrete avere un numero limite di contatti da poter memorizzare. Potrete infatti salvare una serie di numeri importanti per mantenere il contatto con alcuni clienti o con i colleghi. Nei telefoni standard avrete pochi pulsanti su cui salvare i contatti preferiti, nei modelli digitali più innovativi potrete scorrere una reale rubrica. Grazie alla presenza di un display, saprete sempre scegliere il numero giusto da chiamare.

Un’altra opzione molto interessante da avere per i telefoni da casa è il VivaVoce. Questa funzione vi consentirà di non restare incollati alla cornetta del telefono. Potrete infatti passeggiare per la stanza poiché dall‘altoparlante uscirà la voce dell’interlocutore in modo chiaro e nitido. Anche la vostra voce sarà sentita in modo ottimale dall’altra parte del telefono. Questa funzione è utile per chi vuole avere una maggiore autonomia durante la telefonata e vuole poter muoversi liberamente.

Anche la funzione Attesa potrebbe risultare molto utile. Difatti, se lavoriamo in casa o se abbiamo molte telefonate in arrivo, potremo mettere in pausa l’attuale telefonata senza interromperla del tutto. Nel frattempo potremo prendere un’altra telefonata in arrivo da sbrigare velocemente.

Per ovviare alla volontà di potersi muovere durante una chiamata, molto utili sono anche le cuffie auricolari. Questi accessori per telefonia fissa sono davvero indispensabili per chi vuole parlare e allo stesso tempo avere le mani libere. Nei prossimi paragrafi conosceremo meglio le caratteristiche di questi prodotti.

Telefonia fissa per destinazione d’uso aziendale: le funzioni

Se dovrai usare gli apparecchi di telefonia fissa per l’azienda, ci sono molti accessori e funzioni da adoperare per migliorare la qualità delle proprie telefonate. Oltre alle note funzioni di VivaVoce e Attesa, potrai sfruttare delle opzioni davvero innovative.

La funzione di attesa è molto utile se ti ritrovi a dover gestire molte telefonate. Se durante una chiamata di accorgi di avere sotto una seconda chiamata, potrai mettere la prima in pausa e gestire in modo sbrigativo la seconda. Con i telefoni aziendali potrai disporre anche della funzione Multilinea. Questa opzione la ritroverai nei modelli di telefono di fascia alta e ti consentirà di gestire più numeri telefonici da uno stesso supporto. In questo modo potrai garantirti una maggiore flessibilità ed usare un unico telefono per più numeri.

Per la stessa funzione sono molto comode anche le schede SIM. Alcuni telefoni fissi dispongono di uno slot per schede SIM per poter gestire anche le chiamate in arrivo da un telefono cellulare. Per questa urgenza potrai anche sfruttare la connessione Bluetooth. Basterà collegare insieme il fisso ed il telefono cellulare per poter rispondere alle chiamate provenienti su due dispositivi da un unico supporto.

Telefoni aziendali per videoconferenze ed altre funzioni

Ma la funzione più ricercata per chi ha bisogno di un telefono fisso aziendale è la possibilità di avviare delle videoconferenze. Alcuni particolari modelli di telefonia fissa, tra i loro accessori, dispongono di uno schermo piuttosto grande. Questo ti consentirà di avviare delle vere e proprie videochiamate per accorciare le distanze. Con le videoconferenze potrai invitare diversi partecipanti, l’organizzatore della riunione potrà gestire ogni accesso. In questo modo potrai fare delle videoconferenze o delle riunioni senza sportarti dal tuo ufficio e guadagnerai in tempo e in denaro. In alternativa, potrai aggiungere degli accessori alla tua telefonia fissa, come delle webcam.

Anche per quanto riguarda la funzione Rubrica, occorre dire che i telefoni per scopi aziendali dispongono di uno spazio di archiviazione maggiore che ti consentirà di salvare un numero di contatti illimitato. Infine ti segnaliamo la possibilità di disporre di un display in touch screen, molto utile per smanettare con maggiore manualità e versatilità sul menu del telefono.

Telefonia fissa per destinazione d’uso: anziani e ipovedenti

In commercio troverete molti modelli di telefonia fissa da utilizzare per fasce mirate. Ad esempio, troverete dei telefoni pensati per gli anziani, per gli ipovedenti o per chi ha problemi di udito. Si tratta di telefoni fissi con delle specifiche particolari per migliorare l’esperienza telefonica a chi non riesce a sentire bene la suoneria o l’audio o a chi ha difficoltà nella digitazione dei numeri.

Se avete dei problemi di udito ci sono molte funzioni che vi aiuteranno a telefonare correttamente. Alcuni modelli di telefoni pensati per gli anziani, vi consentiranno di regolare il livello dell’audio. Potrete aumentare anche lamplificazione fino a 40 decibel e in alcuni casi anche fino a 90 decibel. Inoltre potrete disporre di una segnalazione LED luminosa per capire quando il telefono sta squillando.

Anche per gli ipovedenti esistono delle soluzioni ottimali. Potrete acquistare dei modelli di telefonia fissa che, tra i vari accessori, dispongano di tastiere in rilievo con dei pulsanti ergonomici, di grandi dimensioni e ben distanziati tra loro.

Inoltre potrete sempre salvare dei numeri d’emergenza su dei pulsanti specifici.

Dove collocare il telefono

Esistono diverse postazioni dove poter sistemare il telefono fisso. Sia che questo ci serva in casa e sia che ci serva in ufficio, potremo collocarlo in varie postazioni.

Di solito i telefoni fissi vengono posizionati su un tavolo, su un comodino o su una qualsiasi superficie rifida. Appare una posizione perfetta per poter restare comodamente seduti durante tutta la chiamata.

Altre volte si preferisce affiggere il telefono fisso sulla parete con un’apposita imbracatura fornita insieme agli altri accessori. La telefonia fissa da muro potrebbe risultare scomoda per chi deve parlare per molto tempo, tuttavia rappresentano un minor ingombro e ottimizzano lo spazio.

Accessori per telefonia fissa

In commercio troverete molti accessori per telefonia fissa da acquistare per migliorare la qualità della chiamata.

Le cuffie auricolari rappresentano una di queste migliorie. Si tratta di normali cuffie da collegare al telefono fisso tramite un cavo, possono essere sia monoaurali, per un sono padiglione, o biaurali, per entrambi. Prima dell’acquisto dovrete sempre controllarne la compatibilità con il telefono. Le cuffie dispongono anche di vari tipi di microfono, quelli con la stessa oppure con il microfono direzionale. Le cuffie di questo tipo sono molto utili per chi deve parlare al telefono per molte ore, magari per lavoro, e allo stesso tempo deve avere le mani libere per sbrigare altre pratiche.

Un altro accessorio molto utile è la web cam. Viene usata per eseguire delle videochiamate ma necessita di una telefonia fissa molto avanzata. Molto interessanti sono anche i filtri per il blocco chiamate, per deviare tutti i contatti aggressivi o pubblicitari.

Migliori marche e fasce di prezzo

Le migliori marche di telefonia fissa e accessori sono da ricercare tra i brand più noti del settore. Tra questi vi segnaliamo Siemens, Philips e Panasonic. Se cercate dei modelli avanzati vi rimandiamo invece a Gigaset. Il noto marchio Brondi è invece pensato per chi ricerca dei telefoni fissi per chi ha problemi di udito o di vista. Dispongono di funzioni mirate per gli anziani e gli ipovedenti.

Per quanto riguarda le fasce di prezzo, i modelli economici hanno un costo inferiore ai 40 euro. La fascia di prezzo media oscilla invece tra i 40 e gli 80 euro, quella più alta supera invece di molto gli 80 euro.
Elisabetta Di Cicco

Classe 1993, laureata in Lingue e in Giornalismo e nata a Roma. Da sempre sono un’appassionata di scrittura in ogni sua forma: dalla cronaca all’attualità, dalla tecnologia fino all’informatica. Amo scoprire sempre nuove cose sul mondo della telefonia e del comfort. Scrivo per alcuni giornali locali e per alcuni siti sulla tecnologia. Approfondire le tematiche è il mio unico credo, prima di tutto c’è sempre la Scoperta.

Back to top
menu
telefoniafissaeaccessori.it