Telefoni fissi moderni: migliori prodotti di Settembre 2021, prezzi, recensioni

Che vi occorra per la casa o per una attività imprenditoriale, acquistare un telefono fisso non è un compito automatico. Anzi, ai nostri giorni, con un mercato stracolmo di modelli, è alquanto complicato orientarsi senza ritrovarsi a compiere acquisti di cui non saremo poi soddisfatti. Per agevolare allora le vostre liste di preferenze, abbiamo provato a stilare le caratteristiche di alcune tipologie di telefoni fissi, a nostro parere, risultati decisamente vincenti.  

Telefoni fissi targati Motorola

La nostra attenzione è anzitutto ricaduta sulla famiglia Motorola. Si tratta di una azienda leader sul  mercato della telefonia, apprezzata dai consumatori, stando alle statistiche di customer satisfaction. L’azienda Motorola apparecchi telefonici a filo in grado di offrirvi il comfort del vivavoce. I telefoni fissi , firmati da questa società, sono dotati di display con ID chiamante che vi permette di scoprire chi vi sta chiamando. Potrete inoltre regolare il volume dello squillo, a vostro piacimento, preferendo quello che più vi aggrada tra diversi tipi, e quello dell’altoparlante, anch’esso regolabile.

Allineerete, ancora, le molteplici funzioni di cui sono dotati i telefoni fissi Motorola; dall’impostazione della data e dell’ora al timer per pianificare le vostre telefonate fino alla funzione sveglia. Avrete la opportunità di registrare i preferiti in rubrica, in modo da eseguire telefonate in tempi rapidi, senza dover digitare ogni volta il numero di riferimento.

Generalmente, i modelli Motorola, sono dotati di un segnalatore di ripetizione di chiamata, laddove il numero dovesse risultare occupato; la lunghezza massima per la rilettura dell’ultimo numero impostato è di 32 caratteri. Le caratteristiche estetiche dei telefoni fissi concepiti da questa casa produttrice sono molto semplici e mai estrosi. Anche i costi sono molto bene equilibrati e si distinguono per un ottimo rapporto qualità-prezzo.

La telefonia fissa presentata da Gigaset Euroset

Sono modelli caratterizzati da sensori di prossimità per l’illuminazione automatizzata della tastiera e del display che vi consentirà di effettuare chiamate agevolmente, anche in condizioni di poca illuminazione. Sono modelli ideali per gli anziani, poiché posseggono tastiere retroilluminate con tasti grossi, superiore alla media, che renderanno davvero semplice l’uso dell’apparecchio fisso. L’ampio display, con illuminazione regolabile in base alle esigenze personali, vi permetterà di gestire in modo agevole e veloce ogni telefonata.

I congegni di questa casa sono provvisti della opzione vivavoce e di una sequenza di suonerie tra le quali è possibile sceglier, ed eventualmente modificare, nel tempo. I telefoni fissi di questa azienda prevedono 6 tasti di chiamata diretta, che equilibreranno in modo congeniale la assenza di una rubrica. Sono modelli provvisti di libretto di istruzioni nonostante la semplice funzionalità. Sono inoltre caratterizzato da un progettazione moderna, in grado di adattarsi nel miglior modo possibile, in ogni abitazione. Assolutamente consigliato.

Telefono fisso Panasonic

Benché sia davvero pratico, non si può contestare che comperare un telefono fisso, al giorno d’oggi, costituisca un onere per i costi mensili di un nucleo familiare. Se desiderate quindi pagare poco ma non per questo ridurvi ad comperare un modello di poca qualità, soffermatevi sul ventaglio di opzioni Panasonic. Beneficerete di un modello in particolare, veramente economico ma comunque valido. Si tratta di un apparecchio in grado di  effettuare chiamate veloci associando un massimo di tre numeri a tre differenti tasti del tastierino. Potrete anche, visualizzare il numero dell’ultima persona  a cui avete telefonato grazie alla funzione di riselezione.

Ordinerete il volume della suoneria, tra svariate possibilità di musiche tra cui scegliere e, allo stesso modo, potrete regolamentare anche il volume delle telefonate. Vi renderete conto dell’arrivo di una chiamata anche mediante un indicatore presente sull’apparecchio telefonico, che la indica mediante una icona.

Questo modello Panasonic, come altri del resto, si definisce per una linea piuttosto intuitiva oltre che per un design essenziale.

Conclusioni

Qualche ragguaglio lo avete ricevuto, sebbene la gamma di possibilità tra cui muoversi, sia abnorme. Che sia per uso privato o lavorativa è sempre consigliabile possedere un telefono fisso, nonostante negli ultimi anni siano stati quasi del tutto rimpiazzati dagli smartphone. Il fisso però conferisce una maggiore stabilità, una linea più nitida e, per gli uffici, un maggior senso di sicurezza e serietà.

Anche i modelli venduti online sono di vario genere e proprio tanti. Valuta quindi le proposte ma, soprattutto, fai un confronto tra quelle che sono le tue possibilità e le caratteristiche dei diversi tipi messi in rassegna.

E’ da notare come, anche se i gestori telefonici presentano ormai delle tariffe davvero appropriate, molte persone prediligono la linea fissa per questioni finanziarie. E poi, affermiamolo senza riserve: una conversazione a casa da un dispositivo fisso ha un gusto diverso.

Riporta indietro nel tempo e rilassa. Ci si sceglie un posto e ci si concentra su quella chiacchierata senza distrazioni; cosa che non può garantire lo smartphone che, proprio perché senza fili, induce al movimento dunque alle interruzioni volontarie o involontarie e quindi ad una minore concentrazione durante la conversazione.

Livia Carandente è una giornalista napoletana. Laureata in Comunicazione, ha collaborato con diverse testate, cartacee e televisive, e diretto dei magazine. E’ autrice e conduttrice del format televisivo “Le vie del Cuore”, dedicato a storie di fede. E’ autrice del romanzo “Quanti figli hai?”, edito da Tau. Insegna “Psicologia della Comunicazione attraverso i simboli” . Scrive di Comunicazione e di strumenti legati alla comunicazione. È moglie e mamma.

Back to top
menu
telefoniafissaeaccessori.it